Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

Pierfrancesco Oliva: l’elmo di Scipio in Ncaa, un altro italiano al Gran Ballo

Pierfrancesco Oliva

Italiani al Gran Ballo. Francesco Oliva ce l’ha fatta. Dopo la Ohio State di Della Valle c’è un altro ragazzo tricolore che tenta di andare più in là possibile. Francesco è un freshman che ha deciso di andare dall’altra parte dell’Oceano per la ragione più giusta: perché è qui che c’è un certo tipo di basket, che fa crescere come giocatori.

Ma perché un ragazzo italiano in Ncaa fa un’esperienza di vita che resterà comunque indimenticabile, che poi riesca o no a raggiungere il professionismo. Gli Hawks di Saint Joseph, università di Philadelphia, vincono la Atlantic 10 e volano appunto al Gran Ballo.

In finale hanno battuto Virginia Commonwealth. Pierfrancesco ha messo insieme 8 punti in 11 minuti. Pierfrancesco è tarantino ma ha svolto la trafila delle giovanili alla Virtus Siena. Prima l’approdo alla Bergen Catholic High School, poi appunto il viaggio verso Philadelphia, che gli è valso un posto nel roster. E’ di base un lungo molto moderno, sa palleggiare e gestire il pallone da “piccolo”, vista la sua attitudine come playmaker ai tempi di Siena. Toni Kukoc è un suo mito, tanto per far capire il tipo di giocatore da cui si sente ispirato. Appuntamento domenica 20 marzo a Spokane contro Cincinnati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: