Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

Ncaa: grazie Dio che ci dai le March Madness. Non perdetevi Austin Peay contro Kansas

E’ sempre emozionante, è sempre difficile iniziare un post sul Gran Ballo Ncaa. Anno dopo anno passano i protagonisti, passano gli aneddoti, passano gli upset di cui parliamo per tutto l’anno successivo. Amiamo tutto il basket, ma quello che rappresenta per noi il bracket è difficile da spiegare.

Con tutte le contraddizioni e le ingiustizie che ogni anno puntualmente l’Ncaa produce, vedere i ragazzi su un campo da basket lottare per la gloria commuove, emoziona. Manca Unlv, la nostra Unlv. Manca da un po’ di tempo e questo non è bello.

Comunque. con martedì 15 marzo si parte, il bracket prende forma con le First Four. Wanderbilt-Wichita State, Florida Gulf Coast- Fairleigh Dickinson (chi vince, poveri loro, trova i Tar Heels), Michigan-Tulsa e Holy Cross-Southern (chi vince trova Oregon).

Le quattro prime del seed: prevedibilmente i Jayhawks a sud, North Carolina a Est, Oregon a Ovest e Virginia nel midwest. Questo l’impianto deciso dall’Ncaa, fatevene comunque una ragione, le decisioni sono prese.

Tanti i watching party della Selection Sunday. Da delirio quello di Austin Peay, la piccola università di Clarksville Tennessee che se la vedrà subito con Kansas. I Governors non arrivano al Gran Ballo dal 2008 e se vi piacciono le storie in stile Cenerentola, la prima partita dei Jayhawks di martedì 17 marzo a Des Moines non potrete proprio perdervela. Austin Peay ha vinto l’Ohio Valley e adesso può sognare un match che li vedrà sotto i super-riflettori. E allora, buon bracket.

Ps – Ma perché Austin Peay si chiama così? Perché prende il nome dal governatore del Tennessee che fondò l’Università (nel 1925).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: