Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

Nba, le trenta franchigie insieme valgono 19 miliardi di dollari: venite, ce n’è per tutti gente

Una montagna di soldi in Nba. Forbes ha pubblicato un riassunto degli introiti totali delle squadre Nba nell’ultimo anno, facendo anche il punto sul valore delle singole franchigie. I New York Knicks stabiliscono un nuovo record, superando il miliardo di dollari di valore. Rimanendo in città, i Brooklyn Nets scalano ogni classifica arrivando ai primi posti per valore assoluto, anche a un brand che piace sempre di più al mondo della moda. Mentre il compianto Jerry Buss comprò a venti milioni di dollari (negli anni Settanta) una squadra che ora vale un miliardo e spiccioli, qualcosa meno dei Knicks primi. Sommate insieme, le 30 squadre valgono 19 miliardi di dollari. Diamo dei numeri sparsi per capire quanto le vacche siano super grasse nel momento in cui David Stern sta per abbandonare definitivamente la lega i cui numeri ha contribuito a creare.

Dopo il periodo di praticantato di Adam Silver, delfino di Stern, ora il vecchio commissioner potrà mettersi in poltrona, guardarsi una partita su Tnt o Espn, e godersi il panorama. Gli scapperà un “Mio Dio che cosa ho fatto” potendo per la prima volta vedere da lontano ciò che molti anni fa architettò nella sua mente. Sarà possibile adesso fare meglio? Difficile da dire, certo Silver raccoglie una sfida non facilissima, far meglio del suo predecessore. Davide Chinellato della Gazzetta dello Sport ha intervistato pochi giorni fa Stern, che incorona Silver e ricorda alcuni aneddoti di una carriera infinita.

Ma certo non basta un commissioner illuminato per arrivare ad avere la terza squadra dal valore sopra il miliardo di dollari (i Bulls, che rimangono ancora con il maggior numero di spettatori nell’Nba) e per raggiungere una platea così planetaria: oltre la metà dei 42 milioni di pagine viste ogni giorno su Nba.com arrivano da fuori dai confini del Nord America. D’altronde l’Nba punta in maniera decisa verso Paesi per così dire esotici come la Cina e l’India, dove è stato aperto l’ufficio di Mumbai ormai due anni fa.

E nonostante il football Nfl continui ad essere il primo sport statunitense a livello globale, la pagina Facebook Nba batte l’Nfl con il doppio degli utenti.

Potrebbe accadere qualcosa del genere in Europa con il calcio? E’ una domanda veramente difficile. Ma un dibattito del genere al momento non ha senso. Stiamo parlando di due pianeti completamente diversi. Un europeo che non ha mai visto una partita Nba spalancherebbe la mascella, ma non solo e non tanto per meraviglia e ammirazione. La mentalità è completamente all’opposto, c’è attaccamento al proprio team ma non quella passione spesso “fisica” del Vecchio Continente nei confronti dei propri beniamini. Stare in piedi durante le partite non si può.

Insultare la squadra avversaria ripetutamente anche solo attraverso cori può svegliare l’attenzione della polizia, che viene al tuo posto per chiederti di non gridare. Situazioni che molti di voi probabilmente conoscono e che spiegano come i due mondi siano all’opposto. Per questo è forse necessario ammirare in senso assoluto il capolavoro di Stern, senza sforzarsi in paragoni improponibili.

Indipendentemente da tutto, gli appassionati di numeri ed economia non dovrebbero perdersi l’incredibile valore della sezione basket di Forbes. Vedere l’Nba dal punto di vista economico svela molto di ciò che c’è dietro una schiacciata di Kd o un passaggio no look del Beli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: