Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

Le pazzie Nfl: il grido “Omaha” di Payton Manning pre-snap sposta soldi e pubblicità

Peyton Manning

Che ci crediate o no, anche la parola in codice per chiamare lo schema del football Nfl può spostare l’attenzione mediatica e creare milioni di dollari di indotto. Nel primo, per audience e profitti, dei grandi sport americani, accade che nei playoff che si svolgono in queste settimane uno dei semi-dei tra i quarterback, Peyton Manning, inizi a chiamare gli schemi con la parola “Omaha”. Si tratta di codice che Manning concorda con la sua linea offensiva, come fanno tutti i quarterback. In realtà non chiama propriamente gli schemi, “Omaha” serve a cambiare in corsa la posizione della linea offensiva per sorprendere la difesa poco prima dello snap.

Ora, nessuno sa perché Manning abbia scelto Omaha, come spiega anche il Denver Post. Ma questo basta perché tutta l’attenzione si sposti sulla città del Nebraska, con servizi televisivi e una incredibile presenza social. Durante la semifinale di Conference contro i San Diego Chargers, l’hashtag #omaha è andato top trend su Twitter. E da lì nei giorni successivi è partito il diluvio di interviste e approfondimenti sulla città del Nebraska, che diciamolo non ha propriamente l’appeal per essere una delle più accoglienti o più ricche di storia degli Usa.

Storditi da così tanta popolarità, i cittadini di Omaha si divertono e sperano che nella finale di Conference contro i New England Patriots il fenomeno si ripeta. Interessante la decisione di alcune aziende proprio di Omaha: se Manning userà ancora questa parola nel pre-snap, ognuna delle aziende darà cinquecento dollari in beneficenza. La “charity” ha un ruolo molto importante negli Usa. Quindi il vecchio Payton ci pensi bene prima di cambiare parola chiave.

Le previsioni dicono che continuerà a usare Omaha. In una delle conferenze stampa pre-finale di conference Manning ha scherzato molto sul tema. “Omaha è una parola che usiamo per chiamare un gioco di corsa, ma potrebbe essere usata anche per chiamare un passaggio, dipende dalle condizioni del vento e da altri elementi”. Simpaticone Payton: al mio tre tutti insieme “Omaha”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: