Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

DI PADRE IN FIGLIO – Celtics-Hornets e l’abbraccio tra i due Rivers – “Allora? Come va? A proposito, c’è la mamma seduta laggiù da qualche parte”

Poco da dire, solo una bella e commovente mini-chiacchierata. Quella tra Doc e Austin Rivers, padre e figlio: coach dei Celtics uno, giocatore dei New England Hornets l’altro. Prima o poi doveva accadere che si incontrassero su un campo da basket Nba. Poche parole: come va, c’è la mamma da qualche parte seduta laggiù. Bella storia. Alla fine gli Hornets hanno anche vinto 90-78.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: