Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

PLAYOFF NBA, L’INIZIO – Cosa sarebbero i playoff senza nuove release di Nike shoes da ammirare ai piedi dei protagonisti? – Un anno dopo, Kobe e Lebrone ci riprovano ad essere re – Nike Zoom Hyperdunk, Nike Kobe VII e Lebron 9- Escono oggi, tutte con inserti in carbonio

Arrivano i playoff Nba gente: si parte per una fine aprile e un maggio di certo interessanti. Ovvio, la stagione regolare è stata mozzata dallo sciopero e questo in qualche modo falserà almeno in parte il cammino fino alla fine. Ma per i grandi marchi sportivi il momento è fondamentale per la release di nuovi modelli di scarpe. Che poi vedremo ai piedi di gente come Lebrone e Kobe, due che tra l’altro quanto a voglia di rivincita hanno qualcosa da dire.

Nike mette in campo il know how di quest’anno e per i playoff propone a Lebrone, Kobe e Durant rispettivamente le Lebron 9, le Kobe VII e le Zoom Hyperdunk. Per tutte e tre alcuni tratti comuni: inserti in carbonio nei punti sensibili per una migliore stabilità e reattività, colori bianco e nero per casa e trasferta e inserti in oro a ricordare il Larry O’Brien Trophy. E se per quegli omoni pompati di muscoli quelle scarpe saranno solo una parentesi tra i centinaia di modelli che hanno calzato nella loro carriera, per molti ragazzi dei ghetti ma anche per i collezionisti e i feticisti come noi saranno scarpe da avere a quasi ogni costo.

Le Kobe VII, la cui gallery apre questo pezzo, sembrano all’apparenza lo stesso modello che ha fatto la fortuna di una scarpa dalla impressionante leggerezza, che ha estimatori anche tra i professionisti della palla a spicchi europea. La grande differenza sta nella calzata e negli inserti in carbonio, pochi ma buoni per la flessibilità e il sostegno. Una scarpa adatta alle guardie e alle ali piccole molto dinamiche. Impossibile ingabbiare Kobe in un ruolo, ma l’identikit del giocatore perfetto per questo genere di scarpe resta il Mamba.

Non cambiano pelle neanche le Nike Zoom Hyperdunk, anche loro nel modello che già gli appassionati conoscono. Anche in questo caso il carbonio è grande protagonista insieme alla protezione Padded Collar – in posizione strategica lungo la linguetta e il collo del piede – che conferisce un’estetica unica e la migliore reazione agli impatti e alle pressioni. Il collare è più flessibile, permette di adattarsi all’anatomia del piede e dando una vestibilità superiore.

Poteva infine mancare Lebrone in quella che sarà una vera e propria sfilata sui parquet? Impossibile che il Prescelto non avesse una scarpa dedicata in questa postseason. Le Lebrone 9 sono anche loro in versione bianca e nera (la prima molto modaiola). Per il giocatore che ha un gioco “forte”, la scarpa firmata LeBron include più l’applicazione in fibra di carbonio che va dal tallone fino all’esterno, fornendo il sostegno necessario per gli spostamenti che tipicamente compie un giocatore potente come LeBron. Saranno queste le ali ai piedi che daranno al Prescelto il primo sospirato anello? Sì, lo so, cari feticisti. Quello che vi interessa è come comprare questi gioielli. L’indirizzo a partire dal 28 aprile 2012 è www.nikestore.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: