Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

Armani-Knicks – Live dal Filaforum – Le parole di D’Antoni

Mike D'Antoni

“Non è importante che i miei giocatori capiscano chi io sia stato, si parla di un secolo fa. Quello che posso dire è che l’emozione di rivedere vecchi amici è stata incredibile”. Così Mike D’Antoni nel parlare del suo ritorno in Europa da allenatore dei Knicks. Una grande serata per giorni davvero carichi di emozione per l’ex Milano. I livornesi non la pensano così, ma Mike ribadisce come quella Milano “sia stata una grandissima squadra, con grandissimi personaggi. Niente da allora è cambiato, siamo sempre noi. Ma certo non vorremmo diventare vecchi. Purtroppo questo accade”. Sulla stagione dei Knicks: “Quest’anno deve essere speciale, dobbiamo avere un’energia particolare. Penso che comunque anche queste partite siano importanti. L’intensità serve sempre e comunque e 28 aplle perse sono veramente troppe”. Qualcuno gli ha domandato in conferenza stampa come ha visto Milano. “Dal pullman – risponde sorridendo il coach dei Knicks – Dal punto di vista della città l’ho vista migliorata, più pulita. Se mi chiedete della squadra rispondo che Milano è un’ottima squadra. Competono per lo scudetto e si vede. Non ho purtroppo tempo per riuscire a seguire il basket giocato italiano. Tutto, dai miei anni, è cambiato. A loro mancava il playmaker e questo non è cosa da poco. E ora lasciatemi andare. Gotta go to Paris”. “Gotta go, gotta go” ripete il coach. Un’altra città per un’altra avventura.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: