Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

Armani-Knicks -0 – Chiudete il diario dell’attesa – E’ sempre buffo il modo in cui gli Americans ci raccontano? “Buffo? Che intendi con buffo” (e via con la scena di Goodfellas)

In diretta dalla sala stampa del Filaforum di Assago. Atmosfere professionali ed ovattate, luci soffuse e interessante aria internazionale. In questi ultimi tre giorni è stato divertente anzicheno controllare su come i media statunitensi raccontassero l’Italia. Un paio di robe da rimarcare che mi hanno fatto ridere, tra cui una frase sui motorini. Il mitico Frank Isola, che scrive dei Knicks sul Daily News dal ’96 e che gestisce il blog Knicks Knation, scritto proprio così, ha detto che avrebbe voluto un dollaro o qualcosa del genere per ogni motorino che è riuscito a vedere a Milano. Il Times invece ha seguito in particolare il figlio di Patrick Ewing, che era sconvolto perché non ha visto abbastanza fast food in giro: “Ecco il motivo per cui in America ci sono tanti ciccioni”. Poi ha mangiato un piatto di tortelli con ripieno di spinaci. A proposito, se vi interessa, Turiaf parla l’italiano quindi due chiacchiere potrete scambiarcele.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: