Vivi il basket 365, lui saprà ripagarti

Lebron Games: non rose e fiori con Stern

Dall’Adn Kronos

LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh avranno pure pianificato il loro destino, ma non hanno infranto il regolamento. David Stern, commissioner della Nba, assolve le 3 superstar che nel mercato più rovente del basket a stelle e strisce hanno scelto di giocare tutti nei Miami Heat. I giocatori hanno discusso il proprio futuro prima del 1° luglio, data dell’apertura ufficiale del mercato per i free agent. Stern, però, non ravvisa gli estremi di una condotta scorretta. «Non c’è nessuna collusione, parlano di quanto sia bello giocare insieme e questo è consentito. Non c’è niente di sbagliato. Miami ha fatto un buon lavoro liberando spazio entro il salary cap e sviluppando un progetto», dice Stern. Ha destato scalpore soprattutto il trasferimento di James, che dopo 7 stagioni ha lasciato i Cleveland Cavaliers per spostarsi in Florida. Il ‘presceltò, dice il commissioner, «aveva il diritto» di cambiare squadra. Il proprietario dei Cavs, Dan Gilbert, ha sparato a zero
contro il giocatore, definito «un traditore». La Nba, come spiega Stern, ha multato Gilbert di 100.000 dollari per i commenti «un pò troppo estremi». Dalla vicenda, però, nemmeno James esce immacolato. Il talento di Akron ha ufficializzato la propria scelta in diretta tv, nello speciale di un’ora intitolato ‘The Decision’ e trasmesso dal network Espn. Un pò troppo, a sentire il commissioner della lega. James avrebbe fatto meglio ad avvertire i Cleveland Cavaliers, che hanno appreso la triste notizia senza preavviso. «Il consiglio che ha ricevuto in questa circostanza non è stato granchè. La sua onestà e la sua integrità si sono viste chiaramente, credo. Ma la sua decisione non è stata valutata bene», dice Stern.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: